I carboidrati vanno veramente eliminati dalla dieta?

I carboidrati rappresentano probabilmente il nutriente più demonizzato negli ultimi anni. Ogni dieta che si rispetti prescrive di eliminare completamente i carboidrati e sottolinea i pericoli per gli obiettivi di perdita di peso di questi “promotori del grasso”.

Bisogna davvero evitarli? La risposta è no. Facciamo un po’ di luce sull’argomento.

il corpo, specialmente il cervello, preferiscono i carboidrati per rifornire i muscoli che lavorano e il sistema nervoso centrale. Una buona quantità di carboidrati nella dieta, evita anche che le proteine vengano utilizzate come energia e questo è il miglior modo di caricare una performance atletica di alta intensità.

Il corpo scompone i carboidrati in zuccheri più semplici (glucosio, fruttosio e galattosio) che vengono assorbiti e utilizzati come energia. Quando non utilizzato, il glucosio viene immagazzinato nei muscoli e nel fegato sotto forma di glicogeno. Quando i depositi di glicogeno sono pieni, qualsiasi glucosio extra viene immagazzinato come grasso. Perciò, finché l’introito di carboidrati non supera il fabbisogno energetico, non bisogna preoccuparsi di accumulare grasso a causa dell’assunzione di carboidrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *