Alimenti che rinforzano le difese immunitarie

In inverno basta davvero poco per ammalarsi: un raffreddore, un’influenza…Può succedere ovunque, che tu sia in ufficio, ti stia spostando con i mezzi pubblici, o semplicemente per un colpo di freddo: hai le difese immunitarie pronte per resistere a questi attacchi?

Ci sono alimenti ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti che, se assunti regolarmente, rinforzano le tue difese immunitarie: se il tuo organismo è più forte e ti ammali di meno, prendi anche meno medicine!

 

ZENZEROzenzero difese immunitarie

Un tè allo zenzero fatto in casa è uno dei rimedi più efficaci contro mal di gola e raffreddore. Ricordate anche che lo zenzero riduce le infiammazioni, allevia i dolori muscolari, placa la nausea e stimola il metabolismo. Se volete bilanciare il suo sapore un po’ speziato e piccante, dolcificate la bevanda con del miele.

 

AGLIO

Ok, probabilmente a molti darà fastidio l’odore dell’aglio, ma è ricco di antiossidanti che fortificano le difese naturali; inoltre, ha effetti positivi sulla pressione sanguigna e sui livelli di colesterolo.

 

BACCHE DI GOJI

Sono ricche di vitamina C e di vitamina B; contengono anche acidi grassi essenziali, minerali e oligoelementi. Per assumerle regolarmente puoi aggiungerle nel muesli o negli smoothie a colazione.

 

matcha difese immunitarieMATCHA

Alimento di gran moda tra gli sportivi, il matcha è una polvere di tè verde dall’alto contenuto di antiossidanti, radicali, vitamine e minerali che aiutano a prevenire i malanni di stagione; può essere servita con il latte ed è meglio sceglierla senza zuccheri/additivi.

 

SEMI DI CHIA

Originari del Messico, sono molto ricchi di acidi grassi Omega 3 e di proteine vegetali (ne forniscono quasi il doppio degli altri tipi di semi), senza dimenticare antiossidanti e fibre solubili. Puoi usarli per colazione nello yogurt o nelle insalate; spesso sono usati anche per fare i pudding perché, una volta immersi in acqua, diventano 10 volte più grandi della loro misura originaria.

 

 

Qual è il tuo superfood preferito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *